Per informazioni: Contattaci

Via Valeria (Gran Sasso - Corno Piccolo)

del
  • Gran Sasso
  • Corno Piccolo

Probabilmente la via più ripetuta del Campanile Livia. Una bellissima ascensione dalle difficoltà contenute, caratterizzata da roccia compatta e da una lunga fessura zigzagante. Probabilmente la via più ripetuta del Campanile Livia. Una bellissima ascensione dalle difficoltà contenute, caratterizzata da roccia compatta e da una lunga fessura zigzagante.

Posizione

La via è nel settore: Gran Sasso → Corno Piccolo → Le Fiamme di Pietra → Campanile Livia → Versante Ovest

Apertura

La via è stata aperta nel 1946 dagli alpinisti:

  • Andrea Bafile
  • Carlo Bafile
  • Valeria Boschero

Dati tecnici

Tutte le informazioni aggioirnate e di dettaglio sono accessibili gratuitamente tramite l’utilizzo della nostra applicazione Multipitch. Di seguito sonno riportate solo le principali informazioini tecniche.

  • Apertura: 5 agosto 1946
  • Grado massimo: IV (UIAA)
  • Lunghezza: 140 mt
  • Lunghezze di corda: 4
  • Tempo di salita: 1:00-1:30 ore

Crediti

L’itinerario è stato catalogato il 18 Settembre 2018 grazie al contributo di:

Condivisione

Se stai leggendo dal tuo smartphone e hai l’app Multipitch installata puoi aprire la via direttamente nell’app toccando questo link. In caso contrario puoi usare uno dei bottoni qui sotto.

Recenti dal Blog

Gianluca Giusti

Gianluca Giusti del 06-10-2018

Via dei triestini (Gran Sasso - Corno Piccolo)

Una delle vie più ripetute delle Fiamme di Pietra, molto bella, non facile e varia nonostante il modesto sviluppo. La via supera in basso alcune fessure e in alto delle belle placche fessura a sinistra del canale della Via Normale.
Gianluca Giusti

Gianluca Giusti del 18-09-2018

Via Attenti alle clessidre (Gran Sasso - Corno Piccolo)

Supera la splendida placconata appoggiata della parete Nord Est della prima Spalla sfruttando le numerose clessidre presenti. Roccia sempre ottima.